Cibo AntiAfa

Senza dare il preavviso e senza mezza misure, il caldo di giugno è finalmente arrivato! Fortunato chi vive al mare e può godere di pause rinfrescanti, un po’ meno chi lavora in città, che tende a percepire maggiormente l’afa. Niente sconforto! Esistono dei semplici accorgimenti per ricorrere ai ripari e ritrovare il benessere. Il primo ha a che fare con l’alimentazione. Dal cocomero ai cetrioli, dalle zucchine alla carne di pollo, i cibi da prediligere sono leggeri, ricchi di acqua e di carotenoidi per proteggere la pelle dai raggi del sole.


Ebbene sì: il caldo estivo si può combattere a partire dalla tavola, basta saper scegliere gli alimenti giusti. Cibi freschi e ricchi di acqua, frutta e verdura di stagione, per esempio, sono gli alleati migliori per contrastare l’afa estiva e rimanere in forma. Via libera anche a spremute, frullati, sorbetti e yogurt; tutti alimenti che regalano all’organismo ciò di cui ha bisogno: vitamine, minerali, antiossidanti e nutrienti protettivi, fondamentali per affrontare l’estate al meglio.

Ecco allora sei cibi anti afa da inserire subito nel carrello della spesa:

  • Zucchino: composto dal 95 per cento di acqua, lo zucchino è un ortaggio con poche calorie ma ricco di potassio, ferro, calcio e fosforo. Fonte di vitamina A, C e carotenoidi, lo zucchino è in grado di favorire l’abbronzatura e proteggere la pelle.
  • Cetriolo: composto dal 96 per cento di acqua, il cetriolo contiene vitamina C, aminoacidi e sali minerali: potassio, calcio, fosforo e sodio. È un buon diuretico, rinfresca e ha un’azione disintossicante.
  • Melone: composto dal 90 per cento di acqua, idratante e rinfrescante, il melone è fonte di vitamina A e C, fosforo e calcio. Nella polpa del melone è presente un’alta percentuale di potassio che ha effetti benefici anche sulla circolazione e sulla pressione arteriosa.
  • Pesca: composta dall’87 per cento di acqua, la pesca è ricca di vitamina C e fonte di potassio e ferro. E proprio grazie alla presenza di calcio e potassio, è mineralizzante, tonificante e ricostituente. Per la sua presenza di beta carotene è un frutto ottimo per proteggere pelle e occhi.
  • Anguria: composta dal 90 per cento di acqua, l’anguria è il frutto estivo per eccellenza. La sua polpa è ricca di carotenoidi, sostante antiossidanti importantissime per il benessere della pelle. L’anguria contiene anche una grande varietà di vitamine A, C, B e B6 e di sali minerali come potassio e magnesio. L’elevato contenuto di acqua, rende questo frutto molto indicato in caso di ritenzione idrica e gonfiori alle gambe.
  • Pollo: tra le carni light è sicuramente quella da prediligere. Ha un buon contenuto proteico oltre a sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, selenio e vitamine.

Altri consigli da mettere in pratica:

  • Bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
  • Evitare bevande gassate e zuccherate.
  • Via libera a insalata, pasta fredda, carni magre, pesce, yogurt, frullati e verdura di stagione (ricca sì di acqua ma anche di carotenoidi, sostanze antiossidanti che proteggono la pelle dai danni dei raggi UV).
  • Limitare i consumi di carni rosse e salumi.

Scopri di piùMultivitaminico pensa

L’integratore alimentare non è un sostitutivo di uno stile di vita sano. Ricordati di consultare sempre il tuo medico di base.