fbpx
come_si_cucinano_i_falafel

Basta pronunciare la parola “falafel” per immaginarsi immersi in vicoli profumati di spezie, ma come si cucinano i falafel?

Croccanti, salutari e squisiti, i falafel sono il piatto perfetto da presentare come antipasto o piatto unico, magari accompagnato da un hummus cremoso… vi sta già venendo l’acquolina in bocca?

Proprietà dei ceci

I falafel sono un piatto perfetto anche per chi segue una dieta vegetariana o vegana: l’ingrediente principale sono i ceci.

I ceci sono ricchi di carboidrati e proteine, sono quindi un ottimo sostituto della carne.

Contengono un’alta percentuale di fibre, sono quindi ottimi per regolarizzare l’intestino. Allo stesso tempo, l’alto contenuto di Omega 3 rende i ceci ottimi alleati del sistema cardiovascolare: controllano la pressione arteriosa e riducono i livello di colesterolo LDL.

Questi legumi sono caratterizzati da folato, una sostanza che mantiene bassa l’omocisteina, una sostanza che può aumentare il rischio di ictus o infarti.

Oltre ai molti minerali (magnesio, calcio, fosforo, potassio), i ceci hanno anche un’alta quantità di vitamina C e B.

Ma come si cucinano i falafel?

Ingredienti

  • 500 gr. di ceci secchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • Cumino q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b
  • Olio di semi per friggere

Come si cucinano i falafel? Procedimento

Per preparare i falafel dovete cominciare con anticipo: la sera prima metteteli in ammollo in acqua fredda. Devono rimanervi per almeno 12 ore.

Scolateli e asciugateli con un panno pulito.

A questo punto, mettete i ceci nel mixer con la cipolla tagliata a pezzi grossi. Aggiungete un po’ di aglio.

Condite con cumino, sale, pepe, prezzemolo. Amalgamata bene il composto e trasferitelo in una pirofila, quindi compattate bene il tutto con un cucchiaio e lasciate riposare. Quando l’impasto avrà riposato per almeno 1 ora, formate delle “polpettine”.

Nel frattempo scaldate l’olio per friggere e, quando avrà raggiunto i 170°, friggete i falafel. 

Ecco come si cucinano i falafel!

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *