golden milk

È proprio vero che la salute passa anche per la bocca. Per questo motivo è importante curare la propria alimentazione con una dieta varia ed equilibrata.

Certo, un regime alimentare come quello mediterraneo è già un’ottima base di partenza per essere sicuri di acquisire tutte le sostanze nutritive necessarie all’organismo. Perché non arricchirla con elementi che possono rinforzare il nostro organismo, come le spezie?

Non tutti sanno che le spezie non servono solo ad insaporire i piatti, sono anche portatrici di numerosi benefici.

Esistono molte varietà di spezie, provenienti da zone del mondo diverse: oggi parleremo dei benefici della curcuma.

Infatti, la curcuma è un vero toccasana per il nostro corpo. Proviamola con il Golden Milk.

Curcuma: questa sconosciuta

Il nome “curcuma” deriva dalla parola “Kour Koum”, che significa “zafferano”, non per niente la curcuma è anche conosciuta come “Zafferano delle Indie”. Anticamente era considerata un simbolo di prosperità, tanto che le giovani spose si tingevano i capelli con questa spezia per il giorno del proprio matrimonio.

Essendo ricca di proprietà benefiche, la curcuma è tradizionalmente impiegata nella medicina cinese come integratore alimentare naturale.

Infatti, il suo principio attivo più importante è la curcumina, che recenti studi hanno dimostrato avere proprietà depurative, fluidificanti, antinfiammatorie ed analgesiche. La curcuma è un antiossidante in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, responsabili dei processi di invecchiamento e danneggiamento delle cellule.

Golden Milk, un vero toccasana 1

Golden Milk

Come introdurre questa spezia così preziosa nella nostra dieta quotidiana? La risposta è semplice: il Golden Milk. Una bevanda tipica dei paesi asiatici, tramandata da generazioni non solo per la sua bontà, ma anche per le sue proprietà nutritive.

INGREDIENTI:

  • 50 gr. di Curcuma in polvere
  • 120 ml. di acqua minerale naturale
  • 1 tazza di latte (anche latte di riso, di mandorla o d’avena)
  • 1 cucchiaino di miele
  • Cannella in polvere

PROCEDIMENTO

Per preparare il Golden Milk, occorre preparare una pasta di curcuma, che sarà poi possibile conservare in frigorifero. Prendete un pentolino e versatevi 120 ml di acqua naturale, aggiungete 50 gr. di curcuma in polvere e fate scaldare il tutto a fuoco basso, ricordandovi di mescolare.

Non appena avrete ottenuto una pasta di consistenza piuttosto densa, togliete il pentolino dal fuoco e lasciare raffreddare.

Ora che la pasta di curcuma è pronta, fate scaldare una tazza di latte, aggiungete mezzo cucchiaino di composto di curcuma, un cucchiaino di miele e, se vi piace, spolverate il tutto con un po’ di cannella in polvere.

Buon appetito!