fbpx
proprietà delle mandorle

La frutta secca è importantissima per la salute, sapete quali sono ad esempio le proprietà delle mandorle?

Molti sono soliti mangiare le mandorle solo all’interno di dolci o preparati sfiziosi: pensiamo al croccante di mandorle, alla mandorle salate o quelle ricoperte di cioccolato fondente…

Eppure, le mandorle, così come tutta la frutta secca, hanno proprietà nutrizionali davvero interessanti: infatti, studiosi e nutrizionisti consigliano di consumare questi alimenti durante tutto l’anno e di utilizzarle come sostitutivo delle merende.

La frutta secca

Quando si parla di frutta secca, dobbiamo distinguere tra quella a guscio (o oleosa) e quella polposa, cioè disidratata.

Le mandorle, ovviamente, fanno parte del primo gruppo e sono caratterizzate da un alto contenuto di grassi insaturi e polisaccaridi (ricchi di Omega-3 e Omega-6). Sono quindi ottime alleate contro il colesterolo.

Nonostante l’apporto calorico particolarmente alto, è stato dimostrato che consumare frutta secca a guscio rientra nel corretto ed equilibrato regime alimentare dietetico, ideale per chi pratica sport.

Quali sono le proprietà delle mandorle?

Come abbiamo detto, anche le mandorle sono ricche di grassi monoinsaturi e polinsaturi (circa il 50%) e sono quindi una fonte di energia ideale per le persone particolarmente attive, per i bambini, per gli adolescenti e gli sportivi.

Sono caratterizzate da vitamina E, oltre che da sali minerali come magnesio, ferro e calcio. Proprio la quantità considerevole di ferro rende le mandorle un vero toccasana per le persone con anemia.

Questo gustoso alimento è un potente antiossidante naturale. Pensate che l’olio di mandorle è particolarmente utilizzato in cosmesi anche perché nutre la pelle e rende setosi i capelli. Ecco quante sono le proprietà delle mandorle!

Le mandorle sono quindi un super alimento, da consumare in piccole dosi a ogni età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *