Zucca

Ortaggio simbolo della stagione autunnale, la zucca non è solo molto buona, ma è anche un concentrato di benessere: ricca di fibre, minerali e vitamine, è un’ottima opzione anche per chi è a dieta, grazie al suo basso contenuto calorico. Scopriamo perché è così importante inserirla nel nostro carrello della spesa.

Protagonista assoluta della notte di Halloween, la zucca è l’ortaggio simbolo della stagione autunnale. Non solo bella esteticamente: è anche l’ingrediente principale di alcuni tipici piatti autunnali, come vellutate e zuppe, gnocchi, creme e dessert. Molto apprezzata per il suo tipico gusto dolciastro, questo ortaggio dal caratteristico colore arancione è un vero e proprio concentrato di benessere, grazie alle sue numerose proprietà benefiche e ai suoi nutrienti preziosi.

Con il termine “zucca” vengono comunemente indicati i frutti di alcune piante della famiglia delle Cucurbitacee: esistono moltissime varietà di zucche, tutte ricche di importanti benefici per la nostra salute. Innanzitutto, questo ortaggio autunnale ha molti nutrienti, ma pochissime calorie: contiene infatti solo 26 calorie per 100 grammi, risultando quindi un’ottima scelta per chi è a dieta e anche per chi segue un regime alimentare con pochi zuccheri.

Ricca di vitamine del gruppo A, B e C, la zucca contiene anche betacarotene, precursore della vitamina A e potente anti-infiammatorio e antiossidante, in grado di contrastare i radicali liberi. Non solo: è ricca di sali minerali – come calcio, potassio e magnesio – e ha una discreta quantità di fibre, utili per favorire il senso di sazietà e riequilibrare la flora intestinale, contrastando la stitichezza.

Alla zucca vengono attribuite importanti proprietà diuretiche e calmanti. Infatti, favorisce il rilassamento muscolare e allontana insonnia e ansia grazie alla presenza di triptofano, un aminoacido essenziale precursore della serotonina e della melatonina, che regolano rispettivamente umore e ritmi del sonno. Contiene anche Omega-3, grassi buoni che riducono il colesterolo e abbassano la pressione sanguigna, diminuendo così le probabilità di incorrere in patologie cardiache.

Anche i semi di zucca sono ricchi di proprietà benefiche: sono infatti ricchi di cucurbitina, una sostanza che aiuta a proteggere l’apparato urinario e la prostata, prevenendo la cistite. Proviamoli come uno snack salutare, magari abbinandoli a un frutto, per placare la fame e fare il pieno di salute.

Lessata, stufata, cotta nel forno o al vapore: la zucca è buonissima cucinata in ogni modo, ed è un grande alleato del nostro organismo.La prossima volta che facciamo la spesa ricordiamoci di non farla mai mancare nel carrello!