fbpx
Boswellia

La Boswellia appartiene alla famiglia delle Burseraceae, è una pianta originaria delle regioni subtropicali dell’Africa e dell’Arabia saudita. 

Storicamente era utilizzata nella medicina Ayurvedica per il trattamento di malattie infiammatorie croniche, in quanto dalla sua resina si ricava un estratto ricco di principi attivi antinfiammatori ed analgesici.

A partire dagli anni 90’ questa pianta ha incuriosito anche la medicina occidentale che ha potuto riconoscere le sue proprietà terapeutiche.

Proprietà della Boswellia 

Come già accennato, alla Boswellia sono riconosciute proprietà antinfiammatorie, ma anche antitumorali

Impiegata principalmente nelle medicine alternative, per il trattamento di reumatismi, artrite, artrosi e dolori muscolari. 

L’estratto di Boswellia è da tempo impiegato in fitoterapia, per le infiammazioni localizzate e per favorire la funzione articolare.

Gli estratti della pianta li ritroviamo anche nella composizione di integratori alimentari e gel topici impiegati per le infiammazioni muscolari ed il benessere osteoarticolare.

Gli acidi boswellici contenuti nella pianta sono dotati di potente attività antiossidante, antinfiammatoria, analgesica e sedativa. 

Come possiamo definire la Boswellia?

La Boswellia non può essere definito come un semplice antidolorifico, ma come un “farmaco naturale” capace di intervenire su processi degenerativi che determinano l’insorgenza dell’artrosi, ma ha anche azione terapeutica su muscoli ed articolazioni.

La Boswellia interferisce con farmaci e medicinali?

L’interazione della Boswellia con altri farmaci non presenta effetti indesiderati, anzi:

«si tratta, in realtà, di interazioni positive, cioè di un potenziamento sinergico dell’effetto antinfiammatorio dei farmaci senza, peraltro, gastrolesività.» (F. Firenzuoli, Interazioni fra erbe, alimenti e farmaci, Milano 2008).

La Boswellia causa effetti collaterali?

La Boswellia non ha nessun effetto collaterale particolare, il suo estratto è considerato sicuro e privo di controindicazioni. 

Tuttavia, qualora si stiano seguendo terapie farmacologiche di qualsiasi tipo, in caso di dubbi o in presenza di patologie specifiche, prima di assumere prodotti o integratori a base di Boswellia e suoi estratti, è opportuno chiedere consiglio al proprio medico curante.

Pensa benessere e la linea a base di Boswellia 

Pensa Benessere ha ideato una linea specialistica a base di Boswellia composta da due gel topici per dolori articolari e muscolari, ma potete scoprire tutta la nostra linea di integratori, perfetti per ogni esigenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *