Magnesio

Il magnesio è un elemento fondamentale per la salute generale del nostro corpo. Questo prezioso minerale aiuta i muscoli, il metabolismo e il sistema nervoso, fornendo un valido aiuto nelle situazioni di stanchezza e stress.

In primavera capita spesso di sentirsi stanchi, spossati o di non riuscire ad avere la giusta concentrazione per lo studio o il lavoro. Si tratta di una situazione molto comune, che potrebbe semplicemente indicare un’insufficienza di magnesio. Questo prezioso minerale è un elemento indispensabile per il nostro corpo, ed è particolarmente utile per affrontare i mesi primaverili con la giusta carica e buonumore.

Perché il magnesio è così importante per il nostro benessere? I suoi benefici sono davvero moltissimi: innanzitutto il magnesio regola le funzioni muscolari e metaboliche, perché è il maggiore responsabile nell’attivazione di più di 300 enzimi che regolano i processi metabolici. Non solo: questo prezioso minerale è un valido aiuto anche per tenere in equilibrio i livelli di zucchero nel sangue e la pressione arteriosa. Non dimentichiamo però che il magnesio è anche un alleato nella formazione e nella crescita di denti e ossa, anche perché facilita l’assorbimento di sali minerali come calcio, fosforo e potassio.

Valido sostegno per il corpo, ma non solo: il magnesio ha anche un importante ruolo nella regolazione del tono dell’umore, perché ha un’azione distensiva e calmante sul sistema nervoso, che può aiutare a rilassarsi e a ritrovare il buonumore anche nei momenti di stress, come un periodo intenso al lavoro, una sessione di esami o un periodo ricco di sforzi fisici.

Il magnesio è quindi fondamentale per la salute del nostro corpo soprattutto nei momenti di stanchezza o di debolezza generale, come il cambio di stagione. Ma quanto bisognerebbe assumerne? Il fabbisogno giornaliero è dai 250 ai 350 mg per adulti e anziani e di circa 450 mg per donne in gravidanza o in allattamento. Per garantire al nostro corpo il giusto apporto di magnesio quotidiano dobbiamo fare attenzione a ciò che mangiamo: assumerlo attraverso una dieta varia e sana è la modalità migliore. Se non è possibile, o in caso di periodi particolarmente intensi o di spossatezza, si può ricorrere anche ad integratori specifici.

Quali sono gli alimenti più ricchi di magnesio che non devono mai mancare sulla nostra tavola? In primo luogo farine e cereali integrali, legumi (piselli, fagioli e lenticchie) e frutta secca come noci, mandorle e nocciole. Ricche di magnesio sono anche le verdure a foglia verde (soprattutto bietole, carciofi e spinaci), ma anche cioccolato fondente e cacao amaro, per la gioia dei più golosi!