Benessere

Da quella che aiuta a sviluppare la concentrazione a quella più dinamica e impegnativa, da quella che fa bene al cuore a quella della risata: sono tantissime e diverse le tipologie di yoga che si possono praticare. La buona notizia?  più o meno tutte includono tecniche di respirazione e di meditazione, utili per mente e fisico. Ecco nel dettaglio tutti i benefici che puoi trarre da una seduta di yoga.

Se è vero che lo yoga è una pratica spirituale e di crescita interiore, è anche vero che si tratta di una disciplina che fa bene non solo a mente e spirito ma anche al corpo. Ne esistono tantissime tipologie , ognuna adatta all’obiettivo che si vuole raggiungere. Ecco una guida utile per i principianti che desiderano approcciarsi a questa disciplina ma non sanno quale sia la più funzionale per i propri obiettivi.
Di seguito, invece, ecco i 7 motivi per cui è bene iniziare a praticarla e perché potrebbe fare bene a tutti, ma proprio a tutti.

1. Utile per…scoprire i propri limiti e le proprie potenzialità: grazie allo Yoga potrai scoprire di essere meno rigida e impacciata di quanto pensi e puoi capire quali sono le tue reali potenzialità!

2. Utile per…amare il proprio corpo: la vita frenetica di oggi, tra lavoro e impegni quotidiani, ti porta a perdere il contatto autentico con il tuo corpo? Lo yoga, grazie ai suoi momenti dedicati al rilassamento, ti aiuterà a prendere coscienza di te stesso e del tuo corpo.

3. Utile per….imparare a meditare: ma a cosa servono davvero le posizioni dello yoga? Sicuramente ad abituare il corpo a rimanere seduto a lungo per la pratica della meditazione. Lo yoga, infatti, è benefico per muscoli e articolazioni. Dopo aver allenato il corpo, potrai dedicarti più facilmente alla pratica della meditazione e allenare la tua crescita interiore.

4. Utile per….ritrovare l’autostima: secondo i ricercatori della University of London, la postura non è sufficiente a farti sentire sicuro di te stesso, ma lo yoga può essere sicuramente di grande aiuto.

5. Utile per….sperimentare qualcosa si nuovo: capita a tutti di lasciarsi risucchiare dalla routine quotidiana, da abitudini e meccanismi che rendono pigri. Per questo è importante vincere la noia e decidere di seguire un corso di Yoga, almeno una sera a settimana.

6. Utile per….mettere da parte la competizione: durante una lezione di Yoga la competizione non dovrebbe esistere. La pratica dello Yoga, infatti, non è una gara atletica. Ognuno ha la propria struttura fisica e capacità diverse da quelle degli altri. Se comprenderai che lo Yoga è innanzitutto un percorso personale, sconfiggerai la paura di sentirti inferiore ai tuoi compagni di corso.

7. Utile per….conoscersi ed ascoltarsi: da quanto tempo non ascolti davvero i segnali del tuo corpo e non dai retta alle tue emozioni?
Il fatto di non sentirti all’altezza di praticare lo Yoga per ragioni legate al tuo fisico potrebbe impedirti di iniziare un cammino prezioso alla scoperta di te stesso e del tuo mondo interiore.
Lo Yoga, a partire dalla pratica delle sue posizioni, potrà insegnarti ad ascoltarti e conoscerti meglio.

Prova per credere