fbpx
ho la cellulite

Chi non ha mai detto: “Ho la cellulite”? Esatto, tutti, specialmente le donne, hanno la cellulite e, udite udite, non è nulla di straordinario o di brutto.

Sono diverse le persone, uomini e donne, che si trovano prima o poi a combattere la cellulite. Ma cos’è la cellulite? Come sconfiggerla senza ricorrere a interventi drastici?

Ecco qualche consiglio utile.

Cos’è la cellulite?

Per combattere il nemico bisogna conoscerlo, ecco perché per prevenire e mandare via la cellulite, è necessario sapere di cosa si tratta.

È un vero e proprio disturbo del tessuto adiposo sottocutaneo. Le zone colpite si presentano con la famosa “pelle a buccia d’arancia”, quindi con irregolarità più o meno profonde.

Non tutti, però, sanno che la cellulite viene classificata secondo la sua gravità: lo stadio 1 descrive la condizione più lieve e reversibile. Il livello 4 è quello più grave, su cui bisogna intervenire in modo più drastico.

Ecco quindi che dire “ho la cellulite” potrebbe non sottolineare solo un inestetismo della pelle, ma un vero e proprio disturbo.

Ho la cellulite, ma perché viene? 

Quali sono le cause della cellulite? Esistono più fattori che concorrono a originare questo “problema”. Non possiamo dimenticare i fattori genetici, ormonali, una cattiva circolazione linfatica, alterazioni vascolari, stress, gravidanza, sovrappeso.

Su alcuni di questi fattori non si può intervenire in modo semplice ed immediato, quel che possiamo fare è seguire una corretta alimentazione ed evitare di svolgere una vita sedentaria.

Quali sono gli sport adatti?

BICICLETTA

Andare in bicicletta è uno sport aerobico di resistenza, molto efficace contro la cellulite. Riattivando la circolazione, questa attività fisica, favorisce lo smaltimento di tossine e liquidi in eccesso.

CAMMINARE

Camminare con ritmo sostenuto per almeno 40 minuti al giorno è un vero toccasana contro gli inestetismi della cellulite. Essendo anche questo uno sport aerobico, è possibile riattivare la circolazione, cosa fondamentale per liberarsi di questo inestetismo.

PILATES

Per chi non pratica danza, il pilates è un’ottima alternativa aerobica. Molti esercizi di pilates aiutano a correggere le posture errate che, spesso, sono tra le cause dei disturbi circolatori e dei ristagni di liquidi.

NUOTO E ACQUAGYM

Ho la cellulite, quindi vado a nuotare per eliminarla. Non è una leggenda metropolitana: gli sport acquatici come nuoto o acquagym sono molto utili per eliminare la pelle a buccia d’arancia. Oltre al movimento aerobico, si aggiunge anche il massaggio dell’acqua che ha azione linfodrenante.

YOGA

Per tonificare i muscoli, riattivare la circolazione e correggere la postura l’ideale è fare yoga.

Ecco quindi qualche consiglio utile per non dover più dire “ho la cellulite”. Vogliamo però sottolineare che le nostre sono linee guida per eliminare un inestetismo della pelle, qualora la cellulite non sia lieve e si presenti come vero e proprio disturbo non solamente estetico è sempre bene rivolgersi al proprio medico curante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *