il nuoto è uno sport completo

 “Il nuoto è uno sport completo”, quante volte avete sentito dire questa frase?


Moltissime e, c’è da dire, che è proprio vero, il nuoto è uno sport unico che permette di allenare tutto il corpo contemporaneamente.

Imparare a nuotare non è solo importante per sentirsi al sicuro in mare o in piscina, è anche importante per stimolare i muscoli e le ossa, consentendo loro di svilupparsi in modo armonico e completo.


Ecco perché sempre più persone scelgono di dedicarsi al nuoto per mantenere la forma fisica e per sentirsi bene con se stessi.

Ma quali sono le caratteristiche del nuoto? Perché diciamo che è uno sport completo?

Perché il nuoto è uno sport completo


Nuotare fa bene a corpo e mente, ma perché?


Innanzitutto dobbiamo considerare che per nuotare è necessario utilizzare un gran numero di muscoli del corpo: pensiamo alle braccia, alle gambe, ai glutei, agli addominali, ai dorsali e al collo.


Quanti altri sport muovono contemporaneamente tutte queste fasce muscolari?


Il nuoto è uno sport completo, 4 motivi che spiegano perché 1



Inoltre, l’acqua è un campo di allenamento perfetto: quando siamo immersi la percezione del nostro peso si dimezza perché è l’acqua a sostenerci.
Questa condizione consente anche ai meno allenati di praticare questo sport senza che le articolazioni ne risentano.



Quali sono i benefici del nuoto?


RINFORZA L’IMPALCATURA OSSEA

Allenarsi in piscina con regolarità permette di rinforzare la colonna vertebrale. Nuotando, infatti, la cassa toracica tende ad ingrandirsi leggermente, correggendo eventuali deviazioni vertebrali. Senza contare che i muscoli della schiena si tonificano fortemente, diminuendo quella lieve gobba che tutti tendiamo ad avere quando rilassiamo le spalle.

FA BENE AL CUORE

Nuotare è un’attività aerobica, un vero toccasana per tenere sotto controllo il colesterolo e ridurre i rischi cardiovascolari. Praticare questo sport con costanza consente di abbassare i valori di colesterolomia e aiuta a regolarizzare i valori glicemici, oltre che la pressione arteriosa. Senza contare che la temperatura dell’acqua (essendo inferiore a quella corporea) stempera il calore dovuto allo sforzo non affatica eccessivamente il muscolo cardiaco che, anzi, si potenzia in modo equilibrato.

TONIFICA E RAFFORZA I MUSCOLI

Più di tanti altri sport, il nuoto permette di aumentare la massa magra, distruggendo la massa grassa. La percezione di non sudare è fondamentale in questo senso, perché la temperatura dell’acqua (inferiore a quella corporea) consente di non sottoporre a eccessivo sforzo e “surriscaldamento” i muscoli, consentendo loro di continuare l’attività con un livello di intensità alto.

METTE DI BUON UMORE

Dopo un allenamento il cervello libero una gran quantità di endorfine, composti chimici che accrescono il buon umore e la felicità. Il nuoto è un ottimo alleato contro lo stress della vita di tutti i giorni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *