sport in quarantena


Fare sport durante la quarantena non è semplice: gli spazi sono pochi ed il timore di entrare a contatto con il Coronavirus influenza molti di noi.


Sicuramente quel che manca maggiormente a chi pratica sport con costanza, è la possibilità di allenarsi in strutture professionali, pensiamo, ad esempio, alle piscine ed alle palestre.


Proprio per questo motivo, negli ultimi mesi, lo shopping online a tema sportivo ha visto un forte incremento, ma quali sono le attrezzature che non possono mancare nelle case di chi non riesce a poltrire?


Cyclette per praticare sport in quarantena


La cyclette, che potete sostituire con il rullo, è l’attrezzo per il fitness preferito da molti. Con un movimento semplice e poco faticoso si ottengono grandi benefici, non solo a livello estetico.


Ottimizza il dimagrimento, non sforza le articolazioni pur allenando la zona inferiore del corpo. Migliora la capacità respiratoria ed il tono muscolare.


Tapis Roulant


Come non citare il tapis roulant? Serve spazio, ma utilizzare il tapis roulant per correre o camminare allevia lo stress, migliora il tono muscolare e riduce fortemente i rischi cardiovascolari.


Vogatore


Sicuramente il vogatore occupa spazio, anche se esistono modelli pieghevoli adatti a chi non ha un giardino o un luogo in cui allenarsi. Il vogatore non fa per chi non è allenato: un attrezzo tanto semplice quando faticoso, che però consente di allenare quasi tutto il corpo.


Non per niente è uno degli attrezzi più ambiti nelle palestre, poiché coinvolge un gran numero di muscoli ed apporta grandi benefici sia a livello cardiocircolatorio che polmonare.


Un’ora di vogatore al giorno aiuta efficacemente a perdere peso, tonificare ed irrobustire la schiena e gli arti, anche perché durante questo esercizio lavorano in contemporanea glutei, addominali, spalle, braccia e gambe.


Corda per saltare


Non dimentichiamoci che saltare a corda fa benissimo. Ebbene sì, non è un’attività che fanno solo i bambini per divertirsi all’aperto, è un allenamento vero e proprio, che stimola la concentrazione ed allena la coordinazione. Pugili, campioni di arti marziali e di sport da contatto dedicano molte ore del loro tempo al salto della corda.

Economica e di piccole dimensioni, si può utilizzare in spazi chiusi (facendo attenzione a lampadari ed oggetti fragili) per bruciare grassi, tonificare le braccia, gambe, glutei e gambe.

Usare questo attrezzo per 10 minuti consecutivi fa consumare circa 200 calorie.


Pesi

I pesi sono ottimi alleati per chi ha poco spazio e vuole tonificare i muscoli della parte superiore del corpo. Seguendo esercizi specifici è possibile rinforzare braccia, spalle ed i muscoli della schiena. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *